Buongiorno cari lettori, oggi tocca a me e posso parlarvi di “Il primo cavaliere” di Laura Fiamenghi.

Lui: Adam, il Primo Cavaliere di Offlaga, tanto prode quanto libertino. Il peggior individuo di cui una ragazza possa incapricciarsi.
Lei: Rebecca, una giovane dama di nobili natali dalla condotta ineccepibile. Il suo sogno più grande? Sposarsi con Adam delle Langhe, il suo primo amore. Peccato Adam sia assai poco interessato al matrimonio e odi Rebecca con tutto se stesso.

Tematiche: medieval fantasy, hate to love, incantesimo d’amore

*** “Il Primo Cavaliere” è il sesto capitolo della saga delle “Streghe di Villacorta” un romance fantasy / paranormal romance autoconclusivo. Non è necessario aver letto i capitoli precedenti della saga per poter comprendere la trama, ma a chi lo ha fatto farà piacere ritrovare i personaggi degli altri libri.

Pagine: 290

Acquistalo qui

Voto: 5

Non ho le parole per dirvi cosa ne penso di questo libro, l’ho finito in una mattina, mi ero ripromessa di leggere solo un capitolo ma ho fallito miseramente. Si legge davvero in poco tempo, neanche se ne accorge il lettore che la storia sta per arrivare alla conclusione.

Piccola nota sui plot twist di questo libro, se siete deboli di cuore, ve lo sconsiglio, vi farà girare la testa e le palpitazioni potrebbero essere esagerate (anche per Adam, lo ammetto), ma bando alle ciance.

Inizialmente, il rapporto che c’era tra Adam e Rebecca era puro, genuino, si amavano nonostante la diversità delle classi sociali. Quell’amore che supera ogni cosa, anche perché Adam fa una promessa a Rebecca non indifferente, una volta diventato cavaliere avrebbe chiesto al padre di sposarla.

Solo che dopo anni sembra quasi essersi dimenticato di questa promessa o meglio perché pensa che Rebecca non voglia avere niente a che fare con lui, ma gli muore letteralmente dietro, tanto da ricorrere a un incantesimo d’amore per far sì che Adam abbia occhi solo per lei.

Il senso di colpa la divora e quando deciderà di rivelare la verità cosa succederà? Questo lo scoprirete solo leggendo, per una parte è un enemies to losers davvero colorito e ben costruito per poi diventare un amore finto ma non si può fingere se il destino voleva unire quelle persone… insomma, tanta tanta roba da digerire ma vi assicuro che non ve ne pentirete.

Le scene tra i due sono stupende per non parlare anche del “post-matrimonio” dove ero innamorata persa dei tentativi di “vendetta” di Adam.

Altro motivo per leggerlo è assolutamente Adam, vi assicuro è il mio nuovo amore. Insomma, cosa aspettate?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...